News

Notizie dall'associazione, eventi pubblici, serate didattiche.

Giornata di archeoastronomia a Frasso con il patrocinio UAI

Locandina

Con il patrocinio dell’Unione Astrofili Italiani, il 6 Giugno 2015, l’Associazione Romana Astrofili terrà una giornata introduttiva all’Archeoastronomia.
La partecipazione è gratuita ma, a causa della capienza della sala, è necessaria la prenotazione chiamando questo numero 3397900809 (Fabio Anzellini), oppure scrivendo tramite questo modulo http://ara.roma.it/contacts/segretario.

Di seguito il programma della giornata, con interventi del Prof. Polcaro, Prof.ssa Lanciano e del nostro presidente, Massimo…

continua

Astrofisica 2 e recupero di Astrofisica 1 (Corso ARA)

Il prossimo 12 Marzo si terrà la lezione di Astrofisica 2 a partire dalle 18:30, al posto di Orientamento sulla volta celeste.

Per l’occasione nello stesso giorno verrà anche recuperata Astrofisica 1 a partire dalle 17:30.

La lezione Orientamento sulla volta celeste si terrà invece il 19 marzo p.v.

Riferimenti Astronomici nella Divina Commedia

Il giorno 11 aprile alle ore 17.30, presso l’osservatorio di Frasso Sabino Virginio Cesarini, il socio Domenico Ienna terrà la conferenza dal titolo Riferimenti astronomici nella “Divina Commedia” per la definizione di date e luoghi del “viaggio” dantesco.
Durante la conferenza si effettueranno delle simulazioni con software dedicato.

Apertura Straordinaria per l'Eclissi Parziale di Sole

Il prossimo 20 marzo 2015, dalle 9 alle 12 di mattina, in occasione di una Eclissi di Sole parziale, l’osservatorio Virginio Cesarini sarà aperto al pubblico.
Il pubblico presente potrà osservare l’eclissi attraverso il telescopio solare messo a disposizione dai soci dell’ARA, e in completa sicurezza.

Qui di seguito un link a una pagina con alcune informazioni su come osservare il Sole in sicurezza e cosa evitare di fare. Vi consigliamo di leggerla nel caso vogliate osservare l’eclissi con propri strumenti; in ogni caso è assolutamente da evitare guardare il Sole ad occhio nudo…

continua