Comunicato ARA in seguito al terremoto tra Rieti ed Ascoli Piceno

L’Associazione Romana Astrofili esprime solidarietà e vicinanza alle popolazioni colpite dal violento terremoto di questa notte, che ha interessato il Lazio, l’Umbria e le Marche.
Al cordoglio per le vittime del disastro, l’ARA unisce l’augurio che i territori colpiti, nei quali risiedono amici e colleghi astrofili, presidio importante per la divulgazione e la ricerca astronomica, possano tornare presto alle loro attività, per continuare a dare quel contributo essenziale alla divulgazione delle scienze astronomiche nel nostro Paese.

E Lucevan le Stelle

Lunedì 8 e Martedì 9 saremo presenti alla manifestazione romana organizzata dal Planetario del Comune di Roma.

Venite a trovarci a Piazza del Campidoglio e al Gianicolo!

Apertura Straordinaria di Fine Luglio

In occasione dell’evento organizzato per sabato 30 Luglio dal Comune di Frasso Sabino “Sfilata di moda dal riciclo alla creatività”, l’Osservatorio Virginio Cesarini di Frasso Sabino sarà aperto al pubblico dalle 17.45 alle 20.30.
Non è prevista l’apertura serale.

Vignette Vintage

Un nostro ex-socio, Roberto Lucertoni, in occasione dell’inaugurazione dell’osservatorio, aveva creato queste vignette per celebrare scherzosamente l’evento.

Informazioni sulla visita pubblica di oggi

Causa maltempo l’osservazione pubblica delle 22.30 è rinviata.

È confermata l’apertura pomeridiana dell’osservatorio e la conferenza delle ore 17.30 dal titolo “Il Cielo sopra il purgatorio: luci antipodi nella seconda cantica della Divina Commedia