Charles Messier, cacciatore di comete

Charles Messier

Per il ciclo di conferenze ARA, proseguiamo con Charles Messier. Il prossimo 25 Marzo, come sempre sulla nostra pagina facebook, accessibile anche senza registrazione: https://www.facebook.com

Charles Messier è stato il più prolifico scopritore di comete del suo tempo, ma la sua fama è indissolubilmente legata al suo catalogo… che però era una lista di oggetti da NON osservare…

L'astronomia di Claudio Tolomeo

Tornano le conferenze ARA, questa volta Tiziana ci parlerà del più famoso astronomo dell'antichità, Tolomeo.
Vi aspettiamo il 4 Marzo alle 18.00 "live su facebook":https://www.facebook.com/associazioneromanaastrofili/live e successivamente caricata anche sul "canale youtube dell'Osservatorio":https://www.youtube.com/channel/UCUA4kN3RvtkzpGx9w3T1r-w

Il nome di Tolomeo è indissolubilmente legato all’astronomia, il suo sistema del mondo è stato accettato per più di un millennio e ancora oggi i termini geocentrico e tolemaico sono considerati sinonimi nel linguaggio comune. La sua…

continua

Preiscrizioni ai corsi di Astronomia ARA

Sei appassionato di astronomia e vuoi approfondire questo bellissimo mondo. Oppure sei già esperto ma vuoi saperne di più sulla storia dell’astronomia o su come approcciare la fotografia astronomica.
In tutti questi casi, rispondi a questo brevissimo sondaggio e lasciaci i tuoi contatti: verrai ricontattato a breve con una proposta di calendario.

I corsi saranno interamente online tramite una piattaforma di videoconferenze per garantire la massima sicurezza e per rispettare le norme anti-covid.

Il nostro calendario

Dai primi calendari lunari dei popoli Latini alla storica Riforma Gregoriana, per secoli il nostro calendario non ha avuto pace. Ora finalmente sembra tutto a posto, ma è così?

Il prossimo venerdì, 15 Gennaio 2021, riprendono le conferenze ARA in live streaming su Facebook e a seguire la registrazione sul nostro canale YouTube. Vi ricordiamo che è possibile assistere alle live di Facebook anche senza effettuare la registrazione al social network!

Ipparco di Nicea

Chi era Ipparco di Nicea? Come mai il satellite ESA della prima missione spaziale dedicata all’astrometria porta il suo nome? Quali sono i suoi importanti contributi se Tolomeo nella sua opera riporta solo il suo nome tra tutti gli astronomi dell’antichità? Una chiacchierata per conoscere meglio l’opera del più grande astronomo del mondo antico.

Il 30 dicembre alle 18, sempre sulla nostra pagina facebook e sempre live!
Tornate a trovarci per avere maggiori informazioni